Come ti spiano in casa a distanza

microspie casa

Andiamo oggi a vedere una tematica molto sentita: lo spionaggio, più precisamente lo spionaggio che può essere effettuato tra vicini di casa.
Andiamo quindi a vedere le tecnologie più utilizzate



Microfono Direzionale: permette in grandi spazi aperti di captare e amplificare tutti i suoni nella direzione in cui si punta il microfono


Microfono da parete: un apparecchio speciale da poggiare a terra, sul soffitto o vicino ad un muro. permette di ascoltare ciò che viene detto nelle altre stanza


Microfono laser: anche a distanza di 90 metri permette di ascoltare ciò che viene detto in un abitazione, il laser a infrarossi viene puntato contro il vetro della persona da spiare, il laser rimbalza sul vetro e torna indietro ad un rilevatore che codifica il segnale ricevuto in segnale acustico (tutto questo perché quando si parla si producono onde sonore che andandosi a scontrare contro il vetro lo fanno vibrare).
Esistono delle soluzioni a basso costo per la risoluzione del problema.


Telecamere filari
: è un filamento spesso circa 2mm da mettere sotto la porta o nell’occhiello e ti permette di registrare ciò che si vede all’interno;


Spioncino della porta
: se non si tiene chiuso rischiamo che il malintenzionato possa applicare una speciale telecamera che inverte l’immagine e ti permette di vere l’interno

Ricordiamo che tutte queste tecniche sono illegali in quanto violano la privacy della persona soggetta a tali procedure.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi