fbpx

Disturbatore Microfoni Laser spia

Consulenza Servizi e Prodotti sorveglianza e sicurezza

Disturbatore Microfoni Laser spia

Microfoni Laser spia come difendersi

I microfoni spia laser, noti anche come microfoni ottici o microfoni laser, sono dispositivi che utilizzano la tecnologia del raggio laser per captare le vibrazioni di una superficie e convertirle in segnali audio. Funzionano rilevando le variazioni microscopiche nella superficie dovute al suono e trasformandole in segnali elettrici udibili.

Il funzionamento dei microfoni spia laser si basa sul principio dell’effetto Doppler. Un raggio laser viene puntato su una superficie, come un vetro o un oggetto solido, e il suono incidente sulla superficie provoca vibrazioni che modulano la luce riflessa dal raggio laser. Queste variazioni nella luce riflessa vengono poi rilevate dal microfono laser, che le converte in segnali audio udibili.

I microfoni spia laser possono essere utilizzati per ascoltare conversazioni attraverso superfici solide, come finestre, pareti o oggetti, senza la necessità di installare un microfono fisico nel luogo in cui si desidera intercettare il suono. Possono essere utilizzati in contesti di sorveglianza, intelligence o spionaggio, ma è importante sottolineare che l’uso di tali dispositivi può essere illegale e violare la privacy

Questa tecnologia è stata sviluppata per consentire l’ascolto di conversazioni attraverso i vetri senza la necessità di dispositivi fisicamente collegati.

 

 

 

 

Per proteggerti dai microfoni spia laser sui vetri, puoi prendere in considerazione le seguenti misure:

 

trasduttore vibroacustico, è parte di un sistema completo di protezione contro la sorveglianza indesiderata. Esso induce rumore all’interno di pareti, pavimenti, soffitti, finestre e altre superfici dell’edificio, impedendo la fuoriuscita dei segnali sonori. Per fornire un livello di protezione sufficiente, il sistema è composto da diversi trasduttori installati su diverse strutture nella stanza e collegati a un generatore.

 

 

Pellicole per vetri: L’applicazione di pellicole per vetri può aiutare a ridurre la trasmissione delle vibrazioni attraverso il vetro. Le pellicole appositamente progettate possono attenuare le vibrazioni e rendere più difficile l’ascolto attraverso il vetro.

Vetri temperati o stratificati: I vetri temperati o stratificati, utilizzati ad esempio nelle vetrate delle automobili, sono progettati per essere più resistenti alle vibrazioni e alle rotture. Questo tipo di vetro può ridurre la trasmissione delle vibrazioni e ostacolare l’ascolto attraverso il vetro.

Ispezione visiva: Effettua regolarmente ispezioni visive dei vetri per individuare eventuali modifiche o oggetti sospetti, come piccole lenti o dispositivi che potrebbero essere utilizzati per captare le vibrazioni.
Ambienti controllati: Per conversazioni particolarmente sensibili, cerca di condurle in ambienti controllati, come stanze insonorizzate o aree senza vetri, per ridurre al minimo il rischio di intercettazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.