fbpx

Anti intercettazione Cellulare box jammer audio

Consulenza Servizi e Prodotti sorveglianza e sicurezza

Anti intercettazione Cellulare box jammer audio

CUSTODIA  CELLULARI ANTI INTERCETTAZIONE AUDIO/VIDEO CELLULARE

Dispositivo di protezione della riservatezza, anti-intercettazione contro lo spionaggio industriale.

IL PROBLEMA
Lo spionaggio e le intercettazioni abusive rappresentano un problema serio per tutte le organizzazioni: private, pubbliche così come per qualsiasi soggetto che abbia a che fare con file confidenziali, privati e/o sensibili in un dato dominio, in modalità “Real Privacy”.
Un esempio:
In azienda: oltre l’87% della perdita-diffusione di dati e informazioni avviene attraverso aiuti/complicità interni.
Il fatto più grave è che le vittime/bersaglio vengono intercettate e ascoltate durante i loro colloqui riservati, per “infezione” del loro strumento informatico, per circa il 50-60% dei casi e per virus, sul loro Smartphone, nel 90% dei casi .
La cronaca internazionale e nazionale ci racconta in questi giorni, ancora una volta, cosa succede alle spalle di individui, spesso potenti e ricchi, anche ricchissimi; sistematicamente “ascoltate” e “intercettate” con totale violazione dei loro segreti, abitudini, privacy.

 

 

 

 

 

IL RISCHIO
Il rischio è generato dal “concetto” di totale affidabilità che tutti abbiamo attribuito a uno strumento, ormai “compagno di vita”, 24h, 365 giorni/anno. Il numero di funzioni dell’ex cellulare è oggi evidente, così come le numerose applicazioni che vengono utilizzate per scopi professionali o per giocare, su tutte le piattaforme disponibili.
In effetti, non sappiamo come funziona ciascuno; inoltre, la connettività a basso costo garantita, le potenzialità di calcolo sempre crescenti e le immense capacità di archiviazione (espandibili) dello Smartphone ne fanno il principale fattore di rischio affinché le persone diventino il principale strumento di azioni di spionaggio che possono essere utilizzate contro di loro.

LA SOLUZIONE
uno strumento semplice,  ad alto contenuto tecnologico. Sviluppato per proteggere tutte le conversazioni sensibili che “produciamo” quotidianamente. Durante le riunioni, in ufficio, in hotel, in macchina, al lavoro, con clienti, colleghi, collaboratori, da soli in smartworking… La riservatezza è garantita, semplicemente inserendo lo smartphone dei partecipanti nella loro cassetta di sicurezza, che è attiva e operativa . La costante emissione di interferenze artificiali impercettibili dall’esterno blocca ogni tentativo di spionaggio. Un nuovo modo per gestire i tuoi meeting, per trattare argomenti sensibili, in totale riservatezza, sicurezza e libertà!

COME È PROGETTATO?
• Un’elegante scatola di piccole dimensioni in legno pregiato, adatta a qualsiasi modello di smartphone (cm 13 x 22 x 5).
• Comodamente a portata di mano
• Custodia interna in velluto nero per contenere lo Smartphone
• Possibilità su richiesta di personalizzare la scatola con il nome del proprietario scritto a mano
• Lunga durata della batteria, fino a 20 giorni
• Ricarica rapida tramite porta USB. Con 2 ore di ricarica, può funzionare fino a 96 ore consecutive

COME FUNZIONA?
Può essere appoggiato sulla scrivania o riposto nella sua valigetta
• INSERIRE lo Smartphone all’interno del Protection Box
• CHIUDERE la scatola e attendere l’accensione della spia blu
• INIZIA A PARLARE! Ora nessuno sarà in grado di ascoltare tramite l’hacking del telefono. Protection Box garantirà la totale riservatezza

PERCHÉ GLI SMARTPHONE NON SONO SICURI?

ESTRAZIONE SIM CARD: Qualsiasi smartphone, hackerato o infettato, anche senza la sua SIM card, è comunque in grado di registrare qualsiasi dato ambientale e trasmettere file audio non appena la SIM card viene reinstallata; o il telefono ricollegato al web.
SMARTPHONE SPENTO: Se lo Smartphone viene violato, l’Admin nascosto può installare la registrazione audio ambientale anche se spento, inviando i file non appena vengono riaccesi, in condizioni ottimali di connettività dati.
Per fugare i tuoi ultimi dubbi, è riconosciuto oggi che alcune società di comunicazione multinazionali o altre, hanno adottato sistemi di ASCOLTO PERMANENTE dell’utente, indipendentemente dalla sua volontà o richiesta.

PERCHÉ GLI ALTRI METODI NON SONO AFFIDABILI?
SCATOLE DI FARADAY, BORSE DI SICUREZZA: Scollega lo Smartphone dalla rete ma NON I SUOI MICROFONI. L’hacker può anche installare la registrazione audio da remoto, prima che il telefono venga inserito nella “sec-bag”. Inoltre, a differenza di Protection Box che mantiene intatto il tuo telefono, questo sistema porta alla perdita delle sue funzioni di ricezione di chiamate, email e messaggi e, in caso di emergenza, non sarai più raggiungibile.

FUNZIONE LIVE LISTENING: Gli Smartphone Apple dispongono della funzione “Live Listening”, per ascoltare cosa accade in un ambiente, attraverso l’utilizzo di AIRPODS o POWERBEAT. Protection Box ostacola questa possibilità di ascolto ambientale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.